MELITO PORTO SALVO: 300 PIANTINE DI CANAPA, ARRESTATO GIOVANE COLTIVATORE.

Una piantagione con 300 esemplari di canapa indiana è stata scoperta dai carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo che hanno arrestato L.S., di 29 anni, di Reggio Calabria, già noto alle forze dell’ordine, per produzione illegale di sostanze stupefacenti. La piantagione era su un terreno demaniale sulle colline del vecchio abitato di Ghorio ed era dotata di un sistema di vasche alimentate da una sorgente che garantiva l’irrigazione. (ANSA).

About these ads
Pubblicato su cronaca. Commenti disabilitati
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.480 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: