GIRIFALCO – Seconda edizione de “U Pagghiaru”

faloGIRIFALCO – La Pro Loco fa rivivere la tradizione de “U Pagghiauru”. Alto 13 metri. Imponente e suggestivo. Capace di attirare tante gente. Il gigantesco falò, allestito allo stadio comunale, è il  frutto di un lavoro di squadra. Intorno alla Pro Loco si sono, infatti, ritrovate le associazioni di Girifalco che, con le proprie risorse e trascinate dall’entusiasmo dei loro componenti, hanno dato vita ad uno spettacolo straordinario. L’iniziativa, realizzata con il patrocinio del Comune e del Gal Serre Calabresi, è iniziata nel tardo pomeriggio con le attività per i bambini. E’ proseguita con l’accensione del falò. Ed è stata arricchita dai sapori di penne all’arrabbiata e patate arrosto. Insomma una serata all’insegna dell’allegria e della tradizione che ha fatto divertire le tantissime persone.