Girifalco, Festival Teatro Scuola i ringraziamenti del sindaco

premiazione 1Riceviamo e pubblichiamo GIRIFALCO – Come sindaco, prima, e come cittadino, dopo, sento di dover esprimere la più viva soddisfazione per l’ottima riuscita del Festival Teatro Scuola. Dal 23 al 28 maggio con una chiusura in grande stile l’1 giugno, la kermesse realizzata dall’associazione Teatro Popolare Girifalcese, in collaborazione con Regione, Provincia, Comuni di Girifalco e Cortale, Ufficio scolastico regionale e Teatro Argine, oltre ovviamente alle scuole di Girifalco, ha consentito alla nostra cittadina di diventare un punto di riferimento artistico per molti calabresi. I numeri del festival dicono tutto: 18 le scuole partecipanti, 600 gli attori impegnati accompagnati da una media di 50-60 docenti, 300 le prenotazioni per pranzo e cena. Tantissimi i premi consegnati alcuni dei quali ho avuto l’onore di dare anche io, oltre che il consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Concetta Piccione, membro della giuria di qualità. La tenacia, l’impegno e l’abnegazione dimostrati, anche in quest’edizione, dal direttore artistico del festival, Antonio Cristofaro e dall’associazione presieduta da Dorotea Li Causi, oltre al talento e alla bravura dei giovani attori, sono sicuramente stati gli elementi determinanti di una manifestazione di successo impreziosita dalla presenza dell’attore e regista, Altero Borghi. A nome mio e dell’intera amministrazione comunale rivolgo, quindi, un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato alla riuscita del festival. Grazie a voi Girifalco si è arricchita, ancor di più, di arte e cultura.

Il sindaco di Girifalco
Pietrantonio Cristofaro