REGGIO, SEQUESTRATI BENI PER UN VALORE DI CIRCA 30 MLN DI EURO

GUARDI FINANZATre vetture e una moto, per un valore di circa 30 mila euro, sono stati sequestrati, a Reggio Calabria, ad un pregiudicato reggino e alla sua famiglia dalla Guardia di finanza reggina che ha denunciato l’uomo, la moglie e il suocero per intestazione fittizia di beni.
Il provvedimento di sequestro è stato disposto dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria che ha accolto le richieste della Procura della Repubblica.
L’indagine delle Fiamme gialle è partita dalle acquisizioni relative alla realizzazione di un fabbricato in cemento armato.
I controlli, nei confronti delle persone interessate, hanno portato ad accertamenti patrimoniali che hanno messo in luce una situazione reddituale diversa da quello rappresentato al fisco.
A nulla sono valsi i tentativi di dissumulazione messi in atto dall’uomo e dalla moglie. I finanzieri, infatti, sono riusciti a ricondurre la proprietà dei mezzi del piccolo parco auto ai loro effettivi utilizzatori. (ANSA)