Girifalco, eventi a Montecovello

locandina (1)GIRIFALCO – Fare rete ed avviare iniziative utili per promuovere e valorizzare il territorio: è questo l’obiettivo del percorso avviato dall’Amministrazione Comunale con le associazioni partner ed il Gal Serre Calabresi. Comune, Gal, Circolo Legambiente Girifalco, Pro Loco, Asd Girifalco in Bici, Amici della Natura in collaborazione con l’Acqua Calabria e i ristoranti Parco di Monte Covello e il Falco, hanno, infatti, allestito un calendario di iniziative finalizzato alla valorizzazione del territorio ed in particolare della montagna. Il calendario si chiama “Monte Covello – Percorsi e  Dintorni”. Le attività, già avviate, proseguono il 23 luglio alle ore 18 con la passeggiata in notturna a cura del Circolo Legambiente Girifalco; il 24 luglio con la pedalata in montagna a cura dell’Asd Girifalco in Bici; il 31 luglio alle 8.30 con l’escursione con i bimbi a cura del Circolo Legambiente Girifalco. Il 7 agosto torna, invece, il tradizionale appuntamento alla pineta di Monte Covello con la festa della Madonnina organizzata dalla Pro Loco. Il 10 agosto, alle 20, il circolo Legambiente Girifalco propone, invece, l’escursione sul fiume Pesipe, mentre il 20 agosto, alle 14, l’osservazione ornitologica. L’appuntamento si ripete, sempre con il Circolo Legambiente Girifalco, il 4 settembre alle 14. Tutti i giovedì, presso la pineta di Monte Covello, gli Amici della Natura propongono musica e cabaret. Per info ed escursioni personalizzate è possibile contattare la Pro Loco (prolocogirifalco@pec.it), Circolo Legambiente Girifalco (legambientegirifalco@gmail.com), Amici della Natura (amicidellanatura.girifalco@hotmail.com), Girifalco in Bici (vonellagm@libero.it), Calabria Acqua Minerali (acquacalabria@libero.it). Sarà, inoltre, possibile utilizzare l’area camping sita nella pineta e gustare i prodotti tipici calabresi presso i ristoranti Il Falco e Parco di Monte Covello. L’auspicio è che l’avvio di questo pacchetto turistico possa essere solo l’inizio di un percorso che l’amministrazione comunale intende proseguire insieme alle associazioni a cui il consigliere comunale che rappresenta il Comune al Gal, Filippo Giovanni de Stefani, ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento. “Quando abbiamo iniziato ad interloquire con le associazioni – ha detto il consigliere – sulla possibilità di costruire un pacchetto turistico incentrato sui percorsi realizzati dal Comune e finanziati dal Gal Serre Calabresi abbiamo, sin da subito, trovato disponibilità, creatività e voglia di fare. Solamente spinti da questi sentimenti e da un’utile sinergia tra le parti potremmo, anche in futuro, pensare a qualcosa di più ricco ed articolato. La bellezza del nostro territorio ci consente, infatti, di pensare ad un sviluppo dello stesso da più punti di vista”.

Annunci