KITESURF MONDIALE A GIZZERIA, SECONDA GIORNATA DI GARE: LA LEADERSHIP E’ ANCORA DELL’ITALIANO RICCARDO LECCESE.

Riccardo Leccese
Riccardo Leccese

Primi tre posti della classifica rimasti invariati alla fine della seconda giornata di gare di qualificazioni del campionato mondiale di Kitesurf in corso di svolgimento a Gizzeria (Cz, Calabria, Italy). Come ieri, quindi, la leadership la conserva  l’italiano Riccardo Andrea Leccese, seguito dal francese Axel Mazzella, secondo, e da Maxime Nocher, del Principato di Monaco, terzo. È cambiato qualcosa, invece, in quarta posizione in cui si è piazzato l’altro azzurro Mario Calbucci, 19 anni, di Cesena, che ha sostituito in questa posizione l’inglese Oliver Bridge. Oggi le gare sono state valide per la “Gold Fleet”, la speciale classifica che comprende i migliori 21 riders che, domani, se le daranno di santa ragione per arrivare a domenica e gareggiare la finale di questa prima tappa del circuito iridato che, lo ricordiamo, ha preso il via proprio dall’Italia, dalla Calabria, e che toccherà, nei prossimi mesi, Turchia, Corea del Sud e Qatar. Gli altri atleti, quella dalla posizione 22, domani scenderanno in mare per la “Silver Fleet”, classifica nella quale sono finite anche le otto donne presenti in questa competizione.  Oggi le condizioni meteo non hanno facilitato le regate: in mattinata, mare grosso con onde alte anche fino a due metri, e con un vento intorno ai 25, 30 nodi, hanno costretto gli atleti a svolgere una sola batteria; la pioggia ha suggerito uno stop alle gare che sono riprese nel pomeriggio. Anche per la giornata di domani le previsioni meteo mare indicano vento forte. Il campionato terminerà domenica 17 luglio.