GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA SECONDA SERATA DEL SUMMER CARNIVAL CRESCE L’ATTESA PER LA SFILATA

carnevale8Serata di grande festa alla vigilia della sfilata dei carri del Summer Carnival. E’ stata la danza la protagonista di un momento di grande partecipazione sul lungomare di Soverato per il secondo appuntamento dei tre in programma. Ad aprire le danze le  ragazze dell’Ater Ballet Soverato di Maria Grazia Sestito. Sei coreografie sulle musiche di altrettanti film, dal Gattopardo a Roxanne, da La finestra di fronte a Pirati dei Caraibi. Momenti suggestivi sulle note di musiche straordinarie con una luminosa luna piena a fare da scenografia naturale. A scandire i momenti della serata la giornalista Rossella Galati che dopo aver introdotto le prime esibizioni e aver ribadito lo sforzo organizzativo del Comitato Carnevale carnevale10 (1)Estivo, ha invitato sul palco la direttrice nonchè insegnante della scuola, felice di aver preso parte alla manifestazione. La seconda parte della serata è stata animata dai Latin Fever, gruppo composto da due ballerine brasiliane e un animatore, Gabry, Tamy e Rafael, che per circa un’ora ha trascinato il numeroso pubblico con balli e animazione sulle più celebri sonorità latine. Grande entusiasmo per una serata che ha preparato la città allo straordinario momento di festa di questa sera con la tanto attesa sfilata dei carri. A fine serata, sul palco, gli organizzatori hanno rinnovato l’invito per questa sera e ringraziato tutti coloro che a vario titolo stanno collaborando alla buona riuscita dell’evento. Il consigliere Emanuele Amoruso carnevale12insieme ai due rappresentanti del Comitato, Peppe Chiaravalloti e Pasquale Rotundo, hanno rivolto l’invito a tutti di partecipare a quella che sarà una esplosione di musica e colori ricordando l’appuntamento a Montepaone il 31 luglio con un altro momento di festa per l’estrazione dei biglietti della lotteria abbinata al Carnevale. Dunque questa sera, dalle ore 21.00 in poi sfileranno i nove carri dei Comuni di Soverato, Montepaone, Davoli, Stalettì, Gasperina, San Vito, Sant’Andrea, Olivadi, Amaroni, Isca che, tenendo presente il tema scelto ovvero il mare, hanno liberamente creato delle vere e proprie opere d’arte che vedranno la partecipazione di circa cinquanta figuranti ciascuno. Al termine della serata uno spettacolo pirotecnico illuminerà il cielo di Soverato.