Droga: Cc trovano piantagione e 29 kg marijuana, un arresto

carabinieriGIRIFALCO – Una piantagione di 593 abusti di canapa indiana e 28 chili di marijuana sono stati sequestrati dai carabinieri che hanno anche arrestato F. P. di 56 anni, di Maida, già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri di Maida e San Pietro a Maida e quelli della Compagnia di Girifalco, nel corso di una perquisizione in un magazzino dell’uomo, hanno trovato i 28 chili di droga. Quindi hanno esteso i controlli su un terreno adiacente dove hanno scoperto la piantagione, nascosta tra pomodori e peperoni, fatta con un particolare tipo di cannabis, la “iack herer” usata sempre più frequentemente perché le piante sono più basse delle altre della stessa sostanza e quindi sono più facilmente occultabili tra la vegetazione. Ad indirizzare i militari verso la coltivazione illegale sono stati anche alcuni proprietari terrieri che hanno raccontato di avere sentito un fortissimo odore di canapa senza saperne indicare la provenienza. (ANSA).