Ordigno artigianale danneggia abitazione

VIGILI DEL FUOCO..LAMEZIA TERME  – Una bomba artigianale a medio potenziale è esplosa la notte scorsa, a Lamezia Terme, davanti all’abitazione in cui vive un venditore ambulante di nazionalità marocchina. Sull’episodio indagano i carabinieri. Nelle scorse settimane, sempre nella stessa zona, si erano verificati alcuni tentativi di incendio ai danni di automobili di proprietà di altri cittadini marocchini che lavorano come ambulanti. (ANSA).