Violenza sessuale: abusi di gruppo su minorenne, arresti Operazione carabinieri nel Reggino, coinvolto anche ragazzo

Foto auto carabinieri generica REGGIO CALABRIA, – Un’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, su ordine della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e della Procura del Tribunale dei minorenni, è in corso per l’esecuzione di 10 misure cautelari, una delle quali nei confronti di un minorenne. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di violenza sessuale di gruppo aggravata, atti sessuali con minorenne, detenzione di materiale pedopornografico, violenza privata, atti persecutori, lesioni personali aggravate e favoreggiamento personale. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma alle 11 al Comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria. (ANSA).