PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MAARTEN VAN AALDEREN “IL BELLO DELL’ITALIA” AL CASTELLO SVEVO DI COSENZA

“Il bello dell’Italia. Il Belpaese visto dai corrispondenti della stampa estera”.

 libroMercoledì 19 ottobre 2016, alle ore 18, presso il Castello Svevo di Cosenza, si svolgerà la presentazione del libro “Il bello dell’Italia” di Maarten van Aalderen, giornalista olandese, corrispondente del maggiore quotidiano olandese, De Telegraaf, osservatore attento del Belpaese, quattro volte presidente della Stampa Estera in Italia.

Maarten vive in Italia ormai da anni e, da altrettanti osserva il nostro Paese e, ha capito che, in questo periodo di profonda crisi, l’Italia ha bisogno di una scossa positiva per rialzare la testa. Ha chiesto ad un gruppo di colleghi corrispondenti stranieri, quali cose preferiscono dell’Italia ed è riuscito a diffondere, attraverso pareri, sensazioni, esperienze personali, una sferzata di energia, raccontando di una terra meravigliosa e sorprendente, che ha tante carte da giocare per risollevarsi.

Alla presentazione prenderanno parte, oltre all’autore del libro Maarten van Aalderen, Gian Pietro Calabrò, professore ordinario dell’Università della Calabria, Giancarlo Torri, responsabile commerciale dell’Agenzia Ansa e, il giornalista e scrittore Filippo Veltri.

La discussione sarà coordinata dalla dottoressa Mariana Mariggiò, esperta in comunicazione e global journalism, attenta osservatrice del panorama artistico e culturale italiano.

L’evento nasce da un’idea di Altrama Italia, azienda cosentina specializzata nella realizzazione di soluzioni multipiattaforma per la promozione turistica e la valorizzazione dei beni culturali. L’azienda ha ideato e realizzato il progetto “ViaggiArt”, che il 29 aprile 2016 a Venezia, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come migliore Start Up d’Italia. Oggi, l’associazione dei siti Unesco ha stretto una partnership con l’Agenzia Ansa, per l’utilizzo del canale “ViaggiArt”, per diffondere notizie sui siti patrimonio dell’umanità, per la conservazione e lo sviluppo del territorio italiano.

“Il Bello dell’Italia” incuriosisce chi opera nel mondo della politica, della comunicazione, stranieri che vivono in Italia, manager e imprenditori, viaggiatori e amanti del made in Italy, ma soprattutto è un libro che, inaspettatamente, ha l’effetto di rendere orgogliosi tutti gli italiani.