‘Ndrangheta:blitz Ros-Gdf;stroncato narcotraffico,13 arresti

Guardia-di-FinanzaROMA, – Gli arresti, chiesti dalla procura distrettuale antimafia di Catanzaro, giungono al termine di un’indagine avviata nel 2009 dal Ros nei confronti dei vertici della cosca Acri-Morfò di Rossano Calabro e, in particolare, del latitante Nicola Acri, arrestato dai carabinieri il 20 novembre 2010 a Bologna. Le indagini, sottolineano gli investigatori, hanno “documentato ancora una volta il ruolo centrale del sodalizio ‘ndranghetista nel panorama criminale cosentino e il suo dinamismo nel traffico di stupefacenti”. In particolare sono stati individuati in Campania e in Francia i canali di approvvigionamento della droga e la rete di distribuzione nel territorio di Rossano e di altre piazze di spaccio fuori dalla regione. I particolari dell’operazione, denominata ‘Stop drug’, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, che si terrà alle 11 presso la procura della Repubblica di Catanzaro.