Armi:sorpreso in auto con pistola e passamontagna, arrestato Denunciato dai carabinieri anche un minore che era sulla vettura

Foto auto carabinieri genericaLOCRI- Aveva in auto una pistola calibro 9 clandestina e un passamontagna. A.A., di 19 anni, di Locri, è stato arrestato dai carabinieri della locale Compagnia per detenzione di arma clandestina e ricettazione. Un minore che era in compagnia del diciannovenne è stato denunciato. I militari, nel corso di servizio di controllo del territorio, hanno fermato il giovane alla guida di un’auto e, dopo avere notato un certo nervosismo, da parte sua hanno proceduto ad una perquisizione personale e veicolare. L’arma e il passamontagna erano stati nascosti sotto il sedile del conducente della vettura. Il materiale è stato sequestrato.(ANSA).