DOMENICA ULTIMA TRASFERTA DEL 2016. VUJKO:”SONO FIDUCIOSA PER IL FUTURO”

volley soveratoUltima trasferta del 2016 per il Volley Soverato che, nell’undicesimo turno di andata del Samsung Gear Volley Cup A2, sarà di scena in quel di Trento per affrontare le padrone di casa della Delta Informatica Tentino. Dopo la semifinale play off promozione della scorsa stagione, si ritrovano di fronte le due squadre. La compagine calabrese cara al presidente Matozzo, arriva da quattro successi consecutivi che hanno proiettato la squadra di coach Stefano Saja al quinto posto in coabitazione con l’altra calabrese Golem Palmi. Il Soverato, è reduce dal grande incontro vinto con Mycicero Pesaro per tre set a zero al “Pala Scoppa” che ha aumentato le fiducia e la consapevolezza di poter fare molto bene in questa stagione in Manfredini e compagne. Come già detto precedentemente, in queste ultime quattro gare la squadra è cresciuta molto, sotto tutti gli aspetti e, nonostante le ragazze durante la settimana si allenino in undici dopo l’addio della francese Fedele, la domenica in campo danno tutto, mettendoci cuore e tanta grinta e, come accaduto contro la compagine marchigiana vice capolista del campionato, anche bel gioco durante l’arco del match. Mancano due partite alla fine di questo 2016 e i punti in palio sono molto importanti per la qualificazione alla prossima Coppa Italia, alla quale parteciperanno, ricordiamo, le prime sette classificate alla fine del girone di andata. Quella di Trento, contro la squadra allenata da coach Ivan Iosi, è dunque, una sfida delicata oltre che difficile anche perché le padrone di casa non stanno attraversando un bel periodo venendo da due sconfitte consecutive ed essendo state scavalcate in classifica proprio dal Soverato domenica scorsa. La compagine della Delta Informatica ha un organico importante  con giocatrici che conoscono bene il campionato come l’ex Moncada e l’opposto Aricò e gli obiettivi di questa stagione sono sicuramente di alta classifica. Sulla sfida di domenica prossima al “Sanbapolis” abbiamo raccolto le impressioni della centrale Marianna Vujko che ha recuperato bene dall’infortunio. “Ci stiamo preparando come sempre bene per la prossima partita; affronteremo una squadra quadrata, che ha come obiettivo la zona alta della classifica. Anche se loro arrivano da due sconfitte, dovremo stare attente alla voglia di rifarsi davanti al proprio pubblico. Di certo, come lo sono tutte le gare, quella contro Trento sarà una sfida impegnativa che però noi affronteremo consapevoli della nostra forza e con il morale alto. La vittoria contro Pesaro è stata importante come le altre e non vogliamo adesso fermarci per chiudere in bellezza questo 2016. Personalmente mi sono ripresa dall’infortunio alla caviglia e sono pronta a dare una mano alle mie compagne”. Arbitri della sfida con inizio alle ore 17:00 saranno Somansino Alessandro – Laghi Marco.

 

Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato

www.volleysoverato.com

Fb: Volley Soverato Official Page

Twitter: @volley_soverato

Instagram:volley_soverato

Advertisements