S. CATERINA DELLO JONIO (CZ). CREA DISORDINI IN UN BAR, POI AGGREDISCE MEDICO E CARABINIERI,ARRESTATO

Foto auto carabinieri genericaNella serata di sabato, i Carabinieri della Stazione di S. Caterina dello Jonio hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, B.O., 50enne pregiudicato del posto, poiché ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. In particolare, i militari, durante un servizio perlustrativo, notando dei disordini all’interno di un bar sito sulla SS 106, sono intervenuti tempestivamente sul posto bloccando un soggetto in evidente stato di agitazione che, poco prima, aveva addirittura scagliato una tazza di ceramica contro gli avventori. Su richiesta degli operanti, è sopraggiunto in loco anche personale sanitario del 118 al fine di calmare il prevenuto, ma quest’ultimo, mentre si trovava all’interno dell’ambulanza, dapprima ha aggredito il medico e, successivamente, è uscito dal mezzo dandosi alla precipitosa fuga. Nella circostanza, i Carabinieri si sono posti subito all’inseguimento dello stesso che, dopo essersi opposto a più riprese, è stato definitivamente fermato e condotto in caserma.

Nella mattinata odierna, l’arresto è stato convalidato e il prevenuto è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.