UniPegaso Cosenza e lo Sport: idee, tendenze e competenze. Lo Sviluppo di scienze Motorie in Calabria

 

Venerdì 31 Marzo 2017, alle ore 15, presso la sede dell’Università Telematica Pegaso di Cosenza, Corso Telesio 16, si terrà, il convegno: “Sport: idee, tendenze e competenze, lo sviluppo di scienze motorie in Calabria”.

L’evento, promosso dall’Università Telematica Pegaso della sede di Cosenza, mira a fornire a studenti, ad atleti, ad allenatori e, a tutti gli appassionati di sport, conoscenze e strumenti in ambito psicologico, giuridico, medico, utili ed in alcuni casi essenziali a valorizzare il lavoro svolto. Si porrà significativa attenzione all’esperienza calabrese, toccando il mondo dello sport che, ha subito in tempi recenti profondi cambiamenti, mostrando una crescente attenzione verso nuovi bisogni come la salute, il benessere, il recupero terapeutico, la socializzazione.

Il dibattito vedrà la partecipazione di Ferdinando Verardi, Responsabile Pegaso Cosenza, Calogero di Carlo, Responsabile Nazionale sedi Pegaso e Lillino Citrigno, Responsabile Pegaso Cosenza e Tutor Multidisciplinare che presenterà il corso di laurea “Management dello sport e delle attività Motorie”, realizzato dall’Università Telematica Pegaso, con l’obiettivo di fornire competenze nella gestione economica delle imprese, delle società e, delle associazioni sportive, con un’attenzione particolare alle problematiche che i tecnici sportivi ed i manager del settore si trovano ad affrontare in contesti fortemente competitivi.

Parteciperanno al dibattito, inoltre, Maurizio Condipodero, Presidente Regionale Coni, Antonio Iaconianni, Dirigente del Liceo Classico Telesio di Cosenza, Luigi Caravita, Avvocato esperto in Diritto dello sport, Javier Brazo Sayavena, Docente della Facoltà di Scienze dello Sport dell’Università della Repubblica di Rivera, Uruguay, Francesco Bosco, Docente di Scienze Motorie all’Univerità di Parma e, Martina Bonofiglio, Biologa Nutrizionista, esperta in Nutrizione Clinica. Porteranno la loro testimonianza, Stefano Muraca, Delegato del Comitato Italiano Paralimpico, della provincia di Cosenza, Francesco Verri, Presidente del Club Velico Crotone e, Aniello Parisi, allenatore di Calcio UEFA A. La discussione sarà coordinata da Federico Bria, Segretario Generale di BCC Mediocrati.

Durante il dibattito, Mariana Mariggiò, responsabile dell’ufficio stampa e della comunicazione di UniPegaso Cosenza, presenterà il libro “Aspetti psicopedagogici, sociali e giuridici nella pratica sportiva giovanile del calcio” di Giovanni Roma, docente di Scienze Motorie e Sportive Università di Perugia.

 

Annunci