CONGRESSO PD, RENZI AL 80,6% IN PROVINCIA DI CATANZARO

CATANZARO –  Renzi al 80,6 per cento, Orlando al 15% ed Emiliano al 3,5%. Sono questi i risultati parziali delle prime nove convenzioni di circolo (pari al 18% degli iscritti) svolte nella provincia di Catanzaro in vista delle primarie del Partito democratico, in programma il 30 aprile per scegliere il nuovo segretario nazionale. Le convenzioni si stanno svolgendo all’insegna di una grande partecipazione, in un sereno clima costruttivo. “Le assemblee in via di svolgimento nella nostra provincia sulle mozioni in campo rappresentano una importante occasione di incontro e di scambio di idee sul futuro del nostro Partito – afferma Rosario Bressi, rappresentante dell’Area Renzi in provincia di Catanzaro -. I nostri iscritti si stanno confrontando serenamente sul percorso politico che il Pd deve imboccare per rafforzare la presenza sul territorio e come configurare l’imminente riorganizzazione”. Bressi esprime anche grande soddisfazione per l’ampio consenso conquistato nelle convenzioni svolte in questi giorni: il vantaggio di Matteo Renzi si consolida registrando un crescente trend positivo. In calendario per il fine settimana numerose convenzioni di circolo tra cui quella di Roccelletta di Borgia alla quale saranno presenti il segretario regionale democrat on. Ernesto Magorno, che illustrerà la mozione Renzi, e il segretario provinciale uscente del Pd e presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno.

Advertisements