Chiaravalle Centrale, finanziate 25 unità lavorative per attività comunali di manutenzione e servizi

Il Comune di Chiaravalle Centrale riceverà 120mila euro di finanziamento dalla Regione Calabria a copertura di 25 unità lavorative che andranno ad occuparsi di: manutenzione ordinaria edifici e strutture di proprietà dell’ente; manutenzione ordinaria della viabilità; manutenzione ordinaria aree verdi; servizi socio-assistenziali e assistenza domiciliare; servizi di supporto amministrativo. La domanda, ammessa e finanziata, era relativa ad un Avviso pubblico del Dipartimento 7 (Sviluppo economico, Lavoro, Formazione e Politiche sociali) e si riferiva, nello specifico, alla Manifestazione di interesse per la presentazione di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolti agli enti pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Mimmo Donato, per un intervento “che permetterà di riqualificare il territorio e rendere fruibili una serie di servizi che erano stati abbandonati, negli anni, per mancanza di personale. Una risposta concreta dell’amministrazione comunale, dunque, che avrà ricadute positive anche sul terreno occupazionale”. “Ci stiamo muovendo utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione, dalla Regione ai Fondi europei, – conclude Donato. – perché per noi quello del lavoro rimane un tema centrale”
Annunci