Trasversale delle Serre, importante risultato del Comitato: raggiunta l’intesa per il contenzioso degli ex operai

Nuovo, importante risultato ottenuto dal Comitato “Trasversale delle Serre – 50 anni di sviluppo negato”. Dopo ben 15 anni è stata portata a soluzione la vertenza degli ex operai dei primi cantieri della superstrada che aspettavano ancora di essere pagati. Il Comitato si è fatto carico del problema nel luglio 2016 e, nel breve volgere di pochi mesi, è riuscito, svolgendo un’intensa attività legale molto spesso con trasferte presso la sede competente pugliese, a condurre in porto un’intesa che, tenendo conto delle esigenze delle parti contrapposte, ha messo la parola “fine” al contenzioso con buona soddisfazione di tutti i soggetti coinvolti. “Grande merito – è scritto in una nota – va dato alla vicepresidente, l’avvocato Silvia Vono, che si è spesa quotidianamente per dare subito agli operai le risposte tanto attese da tre lustri. Famiglie che hanno vissuto momenti pesantissimi di disagio economico in tutto questo lungo lasso di tempo e che mai avevano trovato appoggio e sostegno nelle loro legittime rivendicazioni. Con impegno, dedizione, determinazione e coraggio, oltre che con le sue proverbiali doti di onestà e generosità, l’avvocato Vono ha superato le mille difficoltà, di ogni tipo, che impedivano a decine di ex operai il riconoscimento di diritti sanciti e riconosciuti in tutte le sedi”. “C’è da rilevare – prosegue la nota – che il Comitato, oltre a promuovere e a concretizzare la risoluzione pratica del contenzioso, in questi mesi ha anche portato alla pubblica attenzione la vicenda, chiedendo il supporto necessario alla politica regionale e all’Anas. Ovviamente, manco a dirlo, né l’Anas né la politica hanno realizzato sforzi in tal senso, lavandosene pilatescamente le mani. I risultati ottenuti, come ormai spesso accade, sono frutto del lavoro svolto da semplici cittadini che hanno deciso di dire basta al silenzio e alla rassegnazione e di partecipare, con il proprio impegno diretto, al cambiamento del territorio”. “Questa importante tappa – conclude la nota – dà ancora più forza al Comitato, adesso impegnato a sollecitare lo sblocco di importanti cantieri della Trasversale delle Serre, in particolare a Vazzano e a Monte Cucco, ancora fermi per contenziosi di vario genere che l’Anas non riesce a superare e su cui la politica, fino ad ora, si è espressa pronunciando le solite chiacchiere e promesse. L’azione del Comitato continua e, in assenza di risposte, sarà ancora più decisa e incisiva”. [Nella foto l’avvocato Silvia Vono durante una protesta degli operai sotto la sede Anas di Catanzaro]

Annunci