Archivi categoria: sport

CATANZARO CALCIO, INCONTRO FRA IL SINDACO ABRAMO E L’AMMINISTRATORE UNICO GESSICA COSENTINO

L’amministratore unico del Catanzaro calcio 2011, Gessica Cosentino, ha aderito, affiancata dai suoi consulenti, all’invito del sindaco Sergio Abramo finalizzato a chiarire ogni aspetto, amministrativo e contabile, riguardante la situazione del club calcistico giallorosso.
Le parti, che si sono incontrate nella tarda mattinata di oggi, hanno convenuto della necessità di provare a salvaguardare, con ogni sforzo possibile, la permanenza del Catanzaro in Lega Pro. Questo attraverso l’individuazione di un rapido percorso comune che possa agevolare, stante la volontà dell’attuale proprietà di cedere l’intero pacchetto azionario, un eventuale acquirente disposto a rilevare, con una proposta seria e concreta, la società.

Sporting, bentornata a casa Lio Lioba Bazan vestirà nuovamente amaranto; potere alla fantasia

Lioba Bazan è una giocatrice dello Sporting Lokri, l’atleta di Saragozza ritorna infatti in Calabria dove è esplosa due stagioni fa proprio con la maglia amaranto addosso. La laterale spagnola, dopo l’esperienza con la maglia dello Statte, è alla terza stagione in Italia, ha sicuramente nella fantasia il suo punto di forza; infatti è, senza paure di smentite, una delle giocatrici più talentuose dell’intero campionato. Lioba è il primo innesto ufficiale per la società amaranto-oro dopo la riconferma di Giuliano, Soto, Borello, Marino e Modestia. Di sicuro un elemento di sicuro valore che innalzerà il tasso tecnico della compagine guidata da mister Mardente. L’operazione, condotta magistralmente dal DS De Leo, grazie all’intermediazione di Willi Lapuente, è stata fortemente voluta dal consigliere della squadra amaranto Giuseppe Calabrese, che ha sempre spinto per il ritorno della talentuosa spagnola, e che ora, come tutti i tifosi amaranto, tornerà a godere delle spettacolari giocate della top player iberica.

 

Locri, 21.06.2017                                                                          Ufficio Stampa Sporting Locri

 

Volley Soverato al lavoro sul mercato

Dopo l’ufficializzazione del nuovo timoniere del Volley Soverato, l’esperto coach Leonardo Barbieri, la società del presidente Matozzo è in continuo movimento sul mercato che, come sempre, in questo periodo, regala grossi colpi di scena sotto tutti i punti di vista. Il sodalizio ionico è alle prese anche con la preparazione dei documenti riguardanti la prossima iscrizione al campionato 2017/2018 che, ricordiamo, vedrà il Volley Soverato per l’ottava stagione consecutiva ai nastri di partenza, fattore non di poco conto di questi tempi con tante squadre a rischio iscrizione e società che spariscono per problemi economici. Tornando all’aspetto riguardante l’organico, che più interessa ai tifosi biancorossi, coach Barbieri è in continuo contatto con la dirigenza di via Battisti per costruire un organico competitivo. Della scorsa stagione, in odore di riconferma sono la centrale Serena Bertone e il libero Giorgia Caforio con il presidente che lavora anche con la centrale Travaglini, capitano della squadra calabrese. Arriverà un posto quattro forte e al posto di Costanza Manfredini la società è vicina alla firma con una giocatrice di spessore. Al palleggio, invece, si attendono importanti sviluppi con una regista proveniente dalla serie A1. Per quel che riguarda un possibile ritorno di qualche giocatrice che tanto bene ha fatto in riva allo Ionio, il presidente Matozzo è in trattativa con la schiacciatrice Melissa Donà che potrebbe, dunque, fare ritorno in Calabria ma, ovviamente, per le ufficialità di rito si aspetta il nero su bianco sul contratto. Società al lavoro anche per l’arrivo di un nuovo addetto alle statistiche al posto di Franceschi rientrato in A1 al fianco di coach Gaspari in quel di Modena. Quindi, il Soverato è al lavoro quotidianamente per essere pronto a disputare un’altra stagione ad alti livelli consapevole che la prossima stagione ci saranno due, tre squadre, che lotteranno per le primissime posizioni. Si attendono, dunque, le prime ufficialità in casa biancorossa.

 

Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato

www.volleysoverato.com

Fb: Volley Soverato Official Page

Twitter: @volley_soverato

Instagram:volley_soverato

LA JUVENTUS AFFONDA PER IL CALABRESE GIOVANNI GIORGI, CONSIDERATO IL 2003 PIU’ FORTE D’ITALIA

Giovanni Giorgi
Un ciclo si rinnova restando sempre vigili sul mercato, non solo per quanto riguarda i calciatori della prima squadra, ma anche a livello di giovani prospetti. E a tal riguardo la Juventus dimostra ancora una volta una grande lungimiranza nella ricerca, costante, di talenti in giro per l’Italia al fine di rafforzare la propria cantera. In quest’ottica il club bianconero sta affondando per Giovanni Giorgi, giovanissimo attaccante calabrese in forza alla Segato di Reggio Calabria. Stiamo parlando di chi, probabilmente a ragione, viene considerato il 2003 più forte d’Italia, basti pensare che Giorgi ha già esordito con la maglia azzurra della Nazionale Under 17 pur essendo sotto età di ben tre anni. Giovanni ha già assaggiato il mondo Juve, è stato a Vinovo per qualche stage e adesso la Juve vuole stringere i tempi. In occasione dell’amichevole del 14 giugno dovrebbero essere mossi passi decisivi per la definizione dell’affare, anche se altri top club stanno provando a capire i margini di inserimento. Giovanni Giorgi in rampa di lancio, a sfondo Juve.
Fonte AlfredoPedullà.com

Sporting, c’è il si di Federica Marino La laterale catanzarese sposa il progetto Sporting, sarà ancora amaranto

Piazza un altro importante colpo il Ds Valentina De Leo, che ha strappato l’importante si di Federica Marino, quinta riconferma ufficiale in casa Sporting. Federica Marino è una laterale, classe ’94, alla quarta stagione in maglia amaranto. La conferma di Federica Marino rappresenta anche un investimento per il futuro viste le grandissime potenzialità della funambolica catanzarese, potenzialità riconosciute anche dal mister della Nazionale Italiana Menichelli che recentemente l’ha convocata per il ritiro che si è svolto a Novara lo scorso Febbraio. Esprime piena soddisfazione Valentina De Leo, ds della formazione amaranto “sono felicissima del si strappato a Federica. E’ un’atleta che appena riuscirà a tirar fuori tutto il suo talento sono sicura farà parlare di se. Non abbiamo mai pensato a un progetto Sporting senza di lei, abbiamo bisogno di talenti e lei ne è completa espressione”.  Anche la stessa Federica ha espresso felicità per il buon esito della trattativa “ancora una volta ho scelto lo Sporting! Una scelta inevitabile se si vuole lavorare con serietà, alta professionalità e forte senso di responsabilità: qualità che e appartengono a società e staff”

                                                               Ufficio Stampa Sporting Locri

VOLLEY SOVERATO : IL NUOVO COACH E’ LEONARDO BARBIERI

Prima grande novità in casa Volley Soverato. La società calabrese ha siglato l’accordo con coach Leonardo Barbieri che guiderà le “cavallucce marine” nella prossima stagione 2017/2018, l’ottava consecutiva in serie A2. Si riparte, dunque, da un coach esperto, che conosce bene la categoria e che nella sua carriera ha vinto dei campionati. Proveniente dal Metalleghe Sanitars Montichiari dove coach Barbieri ha portato le bresciane in A1 nella stagione 2013/2014, mentre nell’ultimo sfortunato campionato la compagine lombarda è retrocessa per un solo punto lottando fino alla fine con Monza. Classe 1967, nato a Castiglione D’Adda, Leonardo Barbieri prima di Montichiari ha allenato il Volley Crema portandolo dalla seria B2 alla seria A1 e precedentemente la Rebecchi Piacenza sempre portando la squadra dalla serie B2 alla serie A1. Il presidente Matozzo con la sua società ha puntato fortemente su coach Barbieri che, quando ha affrontato Soverato con le sue squadre da avversario, ha sempre destato un’ottima impressione. Raggiunto telefonicamente, coach Barbieri ha dichiarato: “ Sono entusiasta di arrivare in una società seria, che è cresciuta molto negli ultimi anni e che la prossima stagione giocherà per l’ ottava volta consecutiva il campionato di A2. Con il presidente Matozzo ci siamo trovati subito in sintonia, sia sui programmi che sua quello che si dovrà andare a fare. E’ un progetto importante e tutti dobbiamo essere uniti. Soverato è una bella piazza e nelle ultimi stagioni ha raggiunto importanti risultati; spero di riuscire a migliorare i risultati conseguiti nelle ultime stagioni. Per me si tratta della prima esperienza al meridione e conosco bene la passione, il calore che la gente trasmette. Quando ho giocato a Soverato da avversario per le mie squadre è sempre stata dura ed il pubblico per noi sarà un’arma in più”. Si riparte, quindi, alla grande in casa Soverato. La società è continuamente al lavoro per definire l’iscrizione al prossimo campionato e quello che sarà l’organico. 

Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato

www.volleysoverato.com

Fb: Volley Soverato Official Page

Twitter: @volley_soverato

VOLLEY SOVERATO : STAGIONE POSITIVA. SI PENSA AL PROSSIMO CAMPIONATO CON OBIETTIVI AMBIZIOSI  

E’ trascorso poco più di un mese da quando è sceso il sipario sul campionato del Volley Soverato, sconfitto in semifinale playoff promozione  dalla Sab Grima Legnano che in due match ha eliminato la squadra di coach Saja. Tuttavia, come ampiamente ribadito dalla società, la stagione è stata molto positiva per la squadra biancorossa, al suo settimo consecutivo anno in serie A2. Con la terza semifinale playoff promozione nelle ultime quattro stagioni, il Volley Soverato si è confermato la “regina” del volley femminile della regione Calabria; la serietà, la professionalità, sono ormai risapute in tutta la penisola e, la dirigenza ionica, con in testa patron Matozzo, stanno programmando l’ottava stagione nella seconda serie nazionale. Gli obiettivi? Sempre più ambiziosi in riva allo Ionio. Senza mezzi termini, nella prossima stagione il Volley Soverato vuole recitare un ruolo da protagonista e, proprio per questo, in una serie di riunioni sono state tracciate le linee programmatiche future. Ovviamente, ci saranno tante novità in ogni settore, importanti arrivi nel nuovo organico che, sicuramente, vedrà anche qualche riconferma importante e, che forse, vedrà anche qualche gradito ritorno. Nella stagione conclusa, il gruppo capitanato da Alessia Travaglini, nonostante una partenza non facile, ha disputato un campionato più che positivo, raccogliendo risultati importanti che rimarranno nella storia della società, come le vittorie in trasferta sui campi di Filottrano e Pesaro, entrambe alla fine promosse in A1. Anche nei periodi difficili, la società ha sempre ribadito massima fiducia verso un gruppo coeso, forte, che ha saputo reagire alle varie difficoltà. I tifosi, dunque, possono stare tranquilli perché nella sede di via Battisti, si è già al lavoro. Contatti sono stati avviati con varie atlete che vogliono sposare il progetto Volley Soverato. E’ presto, certamente, per fare dei nomi ma la società è al lavoro anche per preparare la prossima iscrizione al campionato che scadrà per fine giugno. Bisogna solamente attendere fiduciosi e stare sempre più vicini al Volley Soverato.

Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato

www.volleysoverato.com

Fb: Volley Soverato Official Page

Twitter: @volley_soverato

Sporting Locri, Alessia Modestia è la terza conferma

Il portiere, classe 93, si lega per altri due anni al sodalizio amaranto Salgono a tre le riconferme per lo Sporting Lokri che, nella giornata di ieri, ha trovato l’accordo col portiere Alessia Modestia. Modestia, ex Catanzaro calcio a 5, è alla quarta stagione consecutiva in maglia amaranto e si è legata alla compagine lokrese per altri due anni. Nella stagione passata si è alternata positivamente con Martina Cacciola regalando grandissima affidabilità alla difesa amaranto. Felice per il si del portiere catanzarese il DS De Leo “ Confermando Alessia abbiamo cercato di dare continuità a un progetto già iniziato lo scorso anno, Alessia sarà con noi per il quarto anno consecutivo, è un atleta che non ha mai mollato e si sempre dimostrata umile e pronta in tutte le occasioni in cui è stata chiamata in causa”. Lo stesso estremo difensore si è detto soddisfatto dell’accordo raggiunto “Sono felice di aver rinnovato per due anni l’accordo che mi lega al Lokri, qui mi sento ormai a casa, è la mia seconda famiglia. Credo fortemente nel progetto sportivo del Presidente Zadotti; è raro trovare in Calabria gente che voglia investire e creare qualcosa di serio e bello per l’intero territorio. Cercherò di sfruttare al meglio questa possibilità, crescere ancora è il mio obiettivo, ma spero anche di togliermi qualche soddisfazione personale”.                                                                                                                              Ufficio Stampa Sporting Locri

Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

La calcettista amaranto operata in mattinata alla caviglia. E’la seconda riconferma dello Sporting  Operazione perfettamente riuscita per la calcettista amaranto Sara Borello, che oggi si è sottoposta a un delicato intervento per risolvere un vecchio problema alla caviglia. La società, attraverso il medico sociale Stillo, si è rivolta a un vero e proprio luminare dell’ortopedia italiana, il dottor Francesco Lijoi, che ha operato, tra i tanti, anche Gianmarco Tamberi, stella del salto in alto italiano consentendogli di tornare velocemente all’attività agonistica. La catanzarese è stata operata in artroscopia presso la clinica Villa Maria di Rimini. L’equipe guidata del professor Lijoi ha provveduto a ripulire la cartilagine della zona interessata e a rimuovere la parte di legamento calcificata che provocava il dolore. Tempi di recupero previsto, due mesi. L’atleta nei giorni scorsi ha sottoscritto l’accordo che la legherà allo Sporting Lokri per altri due anni, e non vede l’ora di poter prima possibile tornare a correre sul rettangolo di gioco. Dopo Roberta Giuliano, con la conferma di Sara Borello la società amaranto si assicura un centrale difensivo di sicuro valore, reduce da un’ottima stagione e con margini di miglioramento importanti vista la giovanissima età.

 

 

Locri, 23.05.2017                                                                          Ufficio Stampa Sporting Lokri

Sporting, primo regalo a Mardente: confermata Roberta Giuliano

Roberta Giuliano sarà una giocatrice dello Sporting Lokri ancora per un altro anno. E’ arrivata in mattinata la conferma della trattativa, conclusa positivamente dal DS Valentina De Leo, grazie alla quale il forte pivot della nazionale italiana ha sposato il progetto della dirigenza lokrese. Roberta Giuliano, pedina imprescindibile per la nazionale di Menichelli, è un pivot dalle indubbie doti realizzative, infatti nella stagione appena conclusa ha siglato ben 22 gol, ma bravissima anche a soprattutto a tenere palla e a fare salire la squadra. Di sicuro uno dei pezzi più pregiati del mercato, che non ha voluto spostarsi dalla Calabria nonostante le sirene di squadre di primissimo piano del panorama italiano. Un regalo di spessore assoluto per il nuovo tecnico Mardente che potrà così contare su un temibilissimo terminale offensivo. Felice per la conclusione della trattativa Valentina De Leo, “con la conferma di Giuliano abbiamo la responsabilità di costruire una squadra che possa ambire a vincere un titolo”. Anche la giocatrice palermitana ha confermato con entusiasmo l’accordo, “sono felice di questo rinnovo, ho trovato un presidente ed una società che hanno dimostrato serietà e progettualità, quest’anno ho trovato una famiglia che non mi ha mai fatto mancare niente. Il rinnovo è stato voluto fin da subito perché per me ciò che conta é stare bene facendo quello che più mi piace. Spero di riuscire a vincere un trofeo con questa maglia”